Quanto aspettarsi dal quantum. Stato dell’arte e prospettive future

L'evento è parte di ResearcHERs Power, il ciclo di webinar coordinato da HIT - Hub Innovazione Trentino per stimolare il dialogo sui filoni di ricerca d’avanguardia. Ogni appuntamento vede il confronto tra un panel di eccellenze femminili che hanno fatto delle hard science la propria professione.

Date evento

14/10
Virtual Event HIT, Piazza Giannantonio Manci, Povo
14/10/2021
13:00 — 14:00

Virtual Event HIT

Piazza Giannantonio Manci, Povo

In laboratorio la fisica quantistica ha raggiunto una maturità scientifica tale da permetterci di manipolare i sistemi fisici microscopici per sfruttare la loro capacità di immagazzinare e trasmettere informazioni in modo innovativo. Risultati preliminari hanno dimostrato le incredibili opportunità offerte dalla fisica quantistica in ambiti apparentemente lontani: crittografia, telecomunicazioni free-space, nanotecnologie medicali, fotonica.

Alle porte di una “nuova rivoluzione quantistica”, la sfida da affrontare nel prossimo secolo sarà trasferire i comportamenti quantistici finora testati in laboratorio all’industria.

Quali sono le applicazioni al momento più promettenti? Quali i principali elementi che ostacolano l’industrializzazione delle tecnologie quantistiche? Come possono collaborare i diversi stakeholder della filiera per favorire il loro scale-up?

Giovedì 14 ottobre se ne parlerà in occasione di questo evento online con:

Sonia Mazzucchi, professoressa associata in Probabilità e Statistica Matematica presso l’Università di Trento

Roberta Ramponi, professoressa di Fisica presso il Politecnico di Milano e Direttrice dell’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie (IFN) del CNR

Angela Vasanelli, professoressa di Fisica presso l’Università di Parigi

È previsto un saluto istituzionale da parte del Dipartimento sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia autonoma di Trento.


Contatti

Avviso sulla privacy
Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento verrà registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.