FBK-IRVAPP | Seminario “Let the voters choose women”

Tenuto in inglese da Alessandra Casarico dell'Università Bocconi

Date evento

14/06
FBK-IRVAPP – Trento, Vicolo dalla Piccola, 12, Trento
14/06/2018
17:00

FBK-IRVAPP – Trento

Vicolo dalla Piccola, 12, Trento

Studiamo l’efficacia di una nuova misura per ridurre i divari di genere nel conferimento di poteri politici: il voto a doppia preferenza condizionato dal genere insieme alle quote di genere nelle liste dei candidati. Questa politica è stata introdotta nel 2013 nelle elezioni locali italiane. Usando un disegno con regressione discontinua, scopriamo che la quota delle consigliere di sesso femminile aumenta di 18 punti percentuali. Il risultato è principalmente determinato da un aumento dei voti di preferenza espressi per le candidate donne. Troviamo inoltre prove di cambiamento nella ripartizione delle spese nei comuni soggetti a questa policy.

Relatrice
Alessandra Casarico (Università Bocconi Milano)
È Professoressa Associata di Economia Pubblica presso l’Università Bocconi e Direttrice dell’Unità Welfare State and Taxation del Centro di Ricerca sulle Dinamiche Sociali e le Politiche Pubbliche Dondena. È ricercatrice presso il CESifo di Monaco, membro del Consiglio Scientifico Consultivo dell’Istituto Ifo, ricercatrice presso il Centro Studi Luca D’Agliano di Milano ed Esperta Associata dell’ENEGE, il Network Europeo di Esperti sull’Uguaglianza di Genere. È anche membro del Comitato di genere dell’Associazione Economica Italiana. I suoi attuali interessi e progetti di ricerca si articolano in quattro grandi aree: divari tra i sessi; politica migratoria; politica pubblica, assegnazione di tempo ai genitori e trasmissione intergenerazionale delle competenze; struttura fiscale e macroeconomia.

Il seminario è in lingua inglese.

Contatti
  • 0461 314242