Convegno: Identità digitale e sistemi distribuiti

Identità digitale e sistemi distribuiti
Le tecnologie blockchain sono flessibili rispetto all’identità dei partecipanti. Alcune sono strutturalmente pubbliche e a libero accesso come il bitcoin, basate sull’assenza di fiducia; chiunque è in grado di leggere e scrivere sul ledger, creando identità anonime a piacimento. Altre richiedono permessi di accesso; ad esempio Hyperledger Fabric prevede l’uso di una struttura basata su Certification Authority per la partecipazione alla rete.

Date evento

02/12
FBK virtual event, Via Sommarive, Povo
02/12/2020
09:00 — 13:30

FBK virtual event

Via Sommarive, Povo

La gestione dell’identità nello sviluppo di un protocollo distribuito persegue l’indirizzo dei DLT permissioned.  Una volta associata un’identità esterna (es. tramite sistemi di autenticazione delle Banche secondo la regolamentazione EBA RTS sulla Strong Authentication, di Identity Provider, SPID etc.) a quella interna al sistema, il management dell’identità si concretizza nel definire i permessi associati. Ad esempio, come distinguere chi ha il permesso di leggere il registro, disporre ordini di transazione, scrivere cambiamenti sul registro, etc. La definizione dei permessi si traduce in una access policy, cioè in una serie di regole che vengono consultate da un ente centrale ad ogni richiesta di accesso ad una risorsa.

La sfida è di integrare le identità fornite da enti esterni con il protocollo interno di rete, definire le politiche di accesso corrispondenti a queste identità, e introdurre meccanismi di assicurazione affinché le politiche vengano rispettate.

In questo convegno vogliamo fare il punto sulle iniziative, italiane ed europee, sul tema della integrazione dei sistemi di identità digitale pubblici e privati nei sistemi DLT e blockchain.

Obiettivo

Il convegno è rivolto ad evidenziare oggi studi, evidenze ed indirizzi sul come i sistemi pubblici di identità digitale  (es. SPID, CIE, CNS) o privati (es. SCA bancarie, firme digitali e servizi di Certification Authority) e i sistemi distribuiti (es. DLT, Blockchain) possano collaborare per rafforzare meccanismi di identificazione, autorizzazione e riconoscimento nei processi digitali.

—-

Organizzatori:

Silvio Ranise, Fondazione Bruno Kessler

Carlo Rizzi e Luca Guadagnini, CherryChain

Paolo Campegiani, Bit4Id

—-

Programma:

9.00 – 9.15        WELCOME –  Alberto Nucciarelli, Associate Professor at the University of Trento

9.15 – 10.00       KEYNOTE SPEAKER – Pēteris Zilgalvis, Head of Unit, Digital Innovation and Blockchain, DG CONNECT

10.00 – 11.00     RESEARCH TRACK – Distributed and identity systems research frontiers overview

Silvio Ranise, Full Professor, University of Trento and Head of the Security and Trust Research Unit, Fondazione Bruno Kessler
Challenges in securing digital identity solutions: from design to implementation
Andrea De Maria, Head of ICT Research and Development at Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Card Based Digital ID – The Italian Experiences
Luca Viganò, Professor in Computer Science at the Department of Informatics of King’s College London
Formal and automated verification of the security of complex systems: challenges and opportunities

11.00 – 12.00     INNOVATION TRACK – Working innovation through shared digital identity by distributed system

Luca Guadagnini, Computer scientist, CherryChain
Distributed-KYC for Know Your Customer Ecosystem
Roberto Griggio, CEO & CTO Monokee
The Evolution of an Identity and Access Management system according to the decentralized model
Alex Puig CTO, Caelum Labs
Business Digital Identities to boost digital local economies

12.00 – 13.00     INDUSTRIALIZATION TRACK – Opportunities and challenges in distributed identity from market point of view

Paolo Campegiani, ISO Project Leader on digital identity and blockchain Bit4id
Deconstructing SSI
Domenico Racanelli, Innovation Project Manager of InfoCamere
Self Sovereign Identity in B2B Processes
Vincenzo Croce, Coordinator of eDream Project Engineering
IoT Decentralized identity for electric mobility and renewable energy

13.00 – 13.30     TAKE HOME MESSAGE – Alberto Nucciarelli, University of Trento

 


Avviso sulla privacy
Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento verrà registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.