Ai4Education

AdobeStock_352746605
Incontro sull'Intelligenza Artificiale (AI) con un focus su ricerca scientifica e sperimentazione didattica. Evento dedicato ai docenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Date evento

21/02
Fondazione Bruno Kessler, Polo Tecnologico, Povo, Via Sommarive 18
21/02/2024
09:00 — 17:00

Fondazione Bruno Kessler, Polo Tecnologico, Povo

Via Sommarive 18

L’Artificial Intelligence (AI) rappresenta una risorsa fondamentale per l’innovazione anche nel mondo dell’istruzione, aprendo la strada a nuovi scenari educativi, consentendo di esplorare nuovi modi di insegnare e apprendere. Con questo primo incontro si desidera fornire un’opportunità di formazione e scambio di conoscenze per i docenti delle scuole secondarie di secondo grado, dove si esploreranno le sfide e le opportunità che l’Intelligenza Artificiale offre alle nostre scuole e alle nostre aule.

Il convegno si terrà nella giornata del 21 febbraio con l’obiettivo di intercettare interessi e promuovere la conoscenza e l’utilizzo responsabile dell’Intelligenza Artificiale nell’ambito dell’istruzione.

La mattinata sarà dedicata a un incontro con la ricerca, dove i ricercatori della fondazione presenteranno lo stato dell’arte della ricerca e le possibili ricadute sulla didattica.

Il pomeriggio sarà invece dedicato a 4 proposte di workshop parallele in diversi ambiti (STEM, lingue straniere, linguaggio e immagini, storia e filosofia), dove i docenti potranno sperimentare con i ricercatori i contenuti visti la mattina con esempi pratici di applicazioni che desiderano essere di ispirazione e utili alla didattica, secondo la formula del workshop aperto.

MATTINA 9-12.30 Saluti istituzionali
Francesca Gerosa,
Vicepresidente della PaT e Assessore istruzione, cultura e sport, famiglia, giovani e PO
Viviana Sbardella,
Sovrintendente scolastica della PaT

RICERCA SCIENTIFICA E AI: STATO DELL’ARTE DELLA RICERCA

Intelligenza Artificiale e ricerca | Introduzione Paolo Traverso, Direttore Pianificazione Strategica (FBK)
Intelligenza Artificiale: prospettive e criticità | Giuseppe Jurman, Data Science for Health (FBK)
Opportunità e limiti: l’AI generativa e il mondo della formazione | Gianluca Schiavo, Intelligent Interfaces and Interaction (FBK)
Intelligenza Artificiale e Educazione: verso un approccio critico e consapevole | Valeria Fabretti, Centro per le Scienze Religiose (FBK)
Intelligenza artificiale come supporto per l’apprendimento delle lingue straniere | Marco Matassoni, Speech Technology Lab (FBK) | Stefano Bannò, Cambridge University Institute for Automated Language Teaching and Assessment | Luisa Bentivogli, Machine Translation (FBK)
Utilizzare la AI a scuola dentro un approccio metodologico attivo | Alberto Garniga, docente di Storia e Filosofia

POMERIGGIO 14-17

I docenti partecipanti sperimentano i contenuti presentati la mattina con esempi pratici di applicazioni che  potrebbero essere di ispirazione e utili alla didattica, secondo la formula del workshop aperto.
I workshop sono divisi in due sessioni, in modo da poter ruotare su 2 aree.

WORKSHOP 1 – Area STEM
Luca Coviello (PhD candidate @UniTN) e ricercatori FBK
WORKSHOP 2 – Area Lingue straniere
Sabrina Campregher (docente di Lingue) e ricercatori FBK
WORKSHOP 3 – Area del Linguaggio e delle immagini
Niccolò Ottaviani (docente di Multimedia) e ricercatori FBK
WORKSHOP 4 – Area Socio-storica e delle Thinking skills
Alberto Garniga (docente di Storia e Filosofia) e ricercatori FBK


Avviso sulla privacy
Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento verrà registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.