Accelerare l’innovazione

wordcloud
Il 27 giugno presso FBK, l’evento dedicato a racconti di collaborazioni tra industria e ricerca nell’ambito delle tecnologie d’avanguardia. Organizzato dalla Fondazione Bruno Kessler e dall’Istituto CNR-IOM

Date evento

27/06
Sala “Luigi Stringa”, FBK Povo, Via Sommarive, 18, Povo
27/06/2022
09:30 — 15:30

Sala “Luigi Stringa”, FBK Povo

Via Sommarive, 18, Povo

Trasferimento tecnologico, tecnologie abilitanti (Key Enabling Technology), technology Readiness Level, prototipi, Proof-Of-Concept, Open Facility, proprietà intellettuale: potremmo ormai definirli degli “hashtag” ricorrenti sia che ci troviamo in istituti di ricerca e università, ma anche nelle aziende a più alto potenziale innovativo: ovunque in sintesi si cerchi di innalzare il livello d’innovazione e con esso lo sviluppo di prodotti e servizi a elevato valore aggiunto ad esempio l’utilizzo di micro e nanotecnologie in ambito IoT, Quantum, automotive.

Perché è così importante che questi concetti si concretizzino positivamente in collaborazioni tra realtà di ricerca e aziende? Quali sono le “priorità alternative” che possono o meno rendere fruttuose queste collaborazione? Quanto è importante per un’azienda investire in innovazione?

La giornata prevede la presentazione di quattro esperienze di collaborazione, molto diverse tra loro, sia per ambito tematico che per tipologia, e una tavola rotonda in cui mettendo a confronto le diverse esperienze si discuterà del ruolo della ricerca nell’innovazione, come facilitatrice per l’accesso alle tecnologie abilitanti.

PROGRAMMA 

9:30

Saluti istituzionali

Andrea Simoni, Segretario Generale Fondazione Bruno Kessler

Introduzione Giuliano Muzio, Servizio Strategia di Marketing e Sviluppo Business, FBK

Il progetto IPCEI Microelettronica 1Lorenza Ferrario, Responsabile Facility FBK

Il progetto Nano-Region Marco Lazzarino, PI IOM-CNR

LE 4 STORIE DI INTERAZIONE RICERCA E IMPRESA: 

10:00

Tescan (Milos Hrabovsk),  FBK (Alessandro Cian) – strumentazioni per applicazioni di frontiera nelle nanotecnologie

OptoI (Alfredo Maglione), FBK (Francesco Ficorella) – da startup a leader nel settore del packaging d’avanguardia per la microelettronica

11:15

Coffee break

11:45

NanoRegion 1 – Jurij Urbančič, Università di Nova Gorica (SLO)

NanoRegion 2- Simone Dal Zilio, IOM-CNR , Marco Ravasi, Work in Progress Biomedical

13:00

Light lunch c/o FBK

14:00

La tavola rotonda (modera Elisa Morganti, HIT)

15:30

Chiusura evento

L’evento  è promosso dai progetti Nano-Region e IPCEI e sarà fruibile in presenza e da remoto.
Per la partecipazione in presenza e’ necessaria la registrazione via Eventbrite al seguente link. La registrazione e’ suggerita anche per chi partecipera’ da remoto, e dà  modo di anticipare domande da sottoporre ai relatori.
Al momento le norme per il controllo COVID19 pongono un limite di 30 persone. Variazioni a questo numero saranno prontamente comunicate su questa pagina.

Link google meet per seguire l’evento da remoto

 


Avviso sulla privacy
Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento verrà registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.