QUANDO IL BULLISMO È CYBER | Violenza digitale: problemi e possibili soluzioni

SCIENZA A ORE SEI | Diretta sui canali Facebook e Youtube di "SCIENZA A ORE SEI"

Date evento

10/06
FBK virtual event, Via Sommarive, Povo
10/06/2020
18:00

FBK virtual event

Via Sommarive, Povo

Ne parliamo con Enrico Maria Piras (Fondazione Bruno Kessler), Gabriele Baratto (Università di Trento) e Oliviero Facchinetti (Università di Trento)

Mercoledì 10 giugno ore 18 – Diretta sui canali Facebook e Youtube di “Scienza a ore sei”

Quando oggi parliamo di bullismo, ci riferiamo necessariamente anche alla sua versione “cyber”, che corre online attraverso i social media o sulle chat dei nostri smartphone. Il problema non può essere ignorato: la cronaca sempre più spesso riporta di ragazzini, ma anche adulti, vittime di episodi di “cyberbullismo”, che creano situazioni di forte sofferenza e che richiedono speciale attenzione. Ma quando si può parlare di cyberbullismo? Quali relazioni vi sono tra bullismo “offline” e bullismo “online”? E quali possono essere le soluzioni per affrontarlo?


Avviso sulla privacy
Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento verrà registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.