L’Autonomia Speciale come agente di sviluppo: cenni storici ed esperienze concrete in Trentino-Alto Adige/Südtirol

Seminario a cura di Mauro Marcantoni per conoscere la Provincia nel più ampio quadro dell’Autonomia Speciale del Trentino-Alto Adige/Südtirol

Date evento

12/12
Sala “Luigi Stringa”, FBK Povo, Via Sommarive, 18, Povo
12/12/2017
15:00

Sala “Luigi Stringa”, FBK Povo

Via Sommarive, 18, Povo

Il seminario, a cura di Mauro Marcantoni, aiuta a conoscere la Provincia nel più ampio quadro dell’Autonomia Speciale del Trentino-Alto Adige/Südtirol, un passaggio fondamentale per cogliere meglio e più compiutamente le caratteristiche del contesto in cui FBK opera e le ragioni su cui l’Autonomia trentina intende reinvestire la sua Specialità

La competizione, in tutti gli ambiti, oggi si gioca non solo agendo sulla qualità di processi e prodotti. Accanto a queste dimensioni, che rimangono comunque essenziali, pesa sempre più la qualità del contesto di riferimento. La competitività del territorio “ospitante”, risulta infatti sempre più importante per dare ad un soggetto, azienda o istituto di ricerca poco cambia, le migliori condizioni per competere e per ottimizzare le proprie caratteristiche e risorse.

Il contesto in cui è insediata la Fondazione Bruno Kessler è il Trentino, realtà del tutto particolare nel cui ambito un ruolo imprescindibile è svolto dalla Provincia Autonoma e dalle sue realtà collegate. È dalla Provincia che deriva una parte significativa delle risorse pubbliche che affluiscono annualmente alla Fondazione; è dalla Provincia che dipendono molte delle politiche che incidono sulla competitività del territorio.

Conoscere la Provincia, nel più ampio quadro dell’Autonomia Speciale del Trentino Alto Adige/Südtirol, risulta pertanto fondamentale per cogliere meglio e più compiutamente le caratteristiche del contesto in cui FBK opera e le ragioni su cui l’Autonomia trentina intende reinvestire la sua Specialità.


Avviso sulla privacy
Partecipando all'evento, ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, l'utente acconsente al trattamento e all'utilizzo delle immagini prese durante l'evento, servizio di streaming e presentazione, e dichiara che la posa e l'utilizzo delle immagini sono rese in forma gratuita.