Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

FBK aderisce alla campagna di sensibilizzazione

Date evento

25/11
Fondazione Bruno Kessler – Povo, Via Sommarive 18
25/11/2017

Fondazione Bruno Kessler – Povo

Via Sommarive 18

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

La campagna “posto occupato“, nota a livello nazionale, rende visibile quel vuoto generato da gesti spesso gratuiti e concorre ad alzare l’attenzione dei cittadini. Istituzioni culturali, associazioni, Università e tutti i luoghi di cultura possono contribuire a loro volta a smuovere coscienze che, se collettiva, può essere di forte impatto.
Si tratta di collocare nei propri spazi, nella settimana compresa dal 20 al 26 novembre, una sedia vuota corredata da simboli femminili (una sciarpa e un paio di scarpe rosse), simbolicamente riservate a una donna vittima di violenza, con il cartello della campagna che invita a riflettere sul tema.

Posto occupato” vuole essere un breve momento di riflessione affinché la frenetica quotidianità non sommerga il problema della violenza sulle donne.

FBK aderisce e allestisce una sedia -sia a Povo sia in sede in Via Santa Croce- simbolicamente contro la violenza sulle donne.


Avviso sulla privacy
Partecipando all'evento, ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, l'utente acconsente al trattamento e all'utilizzo delle immagini prese durante l'evento, servizio di streaming e presentazione, e dichiara che la posa e l'utilizzo delle immagini sono rese in forma gratuita.

Contatti