FBK-ISIG | Convegno sulla mediatizzazione della guerra e della pace

I mass media furono fondamentali per mobilitare e favorire il consenso durante la Prima Guerra Mondiale e il loro ruolo fu fondamentale anche nel creare l'immagine della fine della guerra

Date evento

18/04 — 20/04
Aula Grande – FBK-Trento, FBK-Trento
18/04/2018 — 20/04/2018

Aula Grande – FBK-Trento

FBK-Trento

La radio, i giornali, le riviste e le opere di fantasia hanno suscitato grandi aspettative per una pace multiforme: un nuovo ordine globale, l’inizio di un’era pacifica, l’occasione per un’apocalisse rigenerante. La conferenza “La mediatizzazione della guerra e della pace” si focalizza sul ruolo centrale giocato dai mass media nella transizione tortuosa del dopoguerra e sul profondo disincanto generato dalle loro profezie (e spesso dalle bugie che hanno raccontato).

Comitato organizzatore
Christoph Cornelißen, Istituto Storico Italo-Germanico FBK-ISIG
Marco Mondini, Istituto Storico Italo-Germanico FBK-ISIG
Oswald Überegger, Libera Università di Bolzano


Contatti

Avviso sulla privacy
Partecipando all'evento, ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, l'utente acconsente al trattamento e all'utilizzo delle immagini prese durante l'evento, servizio di streaming e presentazione, e dichiara che la posa e l'utilizzo delle immagini sono rese in forma gratuita.